mercury one

Quella che vedete nella foto è la Mercury One (ora atterrata nei giardini della Biennale di Venezia).

Si tratta della prima astronave interamente basata su avionica Apple e controllata da remoto nelle sue numerose funzioni da un comunissimo Iphone (vedi le schermate più avanti).

Questa meraviglia tecnologica è stata realizzata dal mio amico di vecchia data Aldo Costanzo di Computer Area di Villasanta.

La MHO sarà presentato il 2 settembre 2009 in occasione della 53^ Biennale di Venezia.

Creare una rete fra le piccole isole del mondo è la proposta della Fondazione Mare Nostrum, già promotrice del progetto “Isola della Poesia” nella Biennale 2005.

Un azzardo futuristico, un prodotto idealistico  nell’industria  delle tecnologie innovative di  oggi, 45 metri  quadri  di  energia mobile e solare, la MHO è un modulo abitativo per qualisiasi ambiente, superficie o clima, avendo come luogo di riposo più ambizioso la superficie della luna.

All’esterno il  rivestimento in marmo scultoreo di  Carrara ne valorizza la forma, in particolare durante la notte grazie a uno speciale sistema di retroilluminazione.  La MHO è “concepita per donare emozioni ed infondere una visione ottimistica del futuro”.

La tecnologia del  MHO si  basa sui prodotti di Apple Computer e permette  la  gestione  totale dell’automazione presente nella navicella: dalle  luci controllate attraverso gli attuatori intelligenti, alla musica di iTunes, alla televisione fornita via internet da TVITALIANA e persino la video sorveglianza locale e remota, il tutto tramite la efficace interfaccia grafica dell’iPhone

micheleficara scrive:

confermo !!!

🙂

Aldo scrive:

Erik, in realta’ il prezzo potrebbe essere caro, ma stiamo aumentando gli abbonati e di conseguenza i prezzi tendereanno a scendere.
Se hai intenzione di provare il servizio non ci sono problemi a fartelo provare e dopo potrai decidere se abbonarti e vedrai che il prezzo e’ ragionevole per quello che offriamo.
Grazie
supporto@tvitaliana.it

micheleficara scrive:

se vuoi un contatto con tv italiana mandami una mail che ti metto in contatto con loro !!!

🙂

erik stripparo scrive:

Grazie MIchele! A me interessa particolarmente tvitaliana in realtà, una soluzione ottima per i residenti allìestero anche se un po’ cara. L’astronave è caruccia. ciao,

Erik