from HelloTxt

UPDATE DEL 10/1/2013: FORSE CON IL SENNO DEL POI (4 ANNI DOPO) NON AVEVA POI COSì TANTO TORTO … SI PIZZETTI ERA GIA’ MOLTO AVANTI ED AVEVA CAPITO MOLTE COSE …

——————————————–

Possibile che il Garante della Privacy, Francesco Pizzetti, ce l’abbia così tanto con i social network ?

Cosa gli hanno fatto mai di così male? Stasera al TG5 di pochi minuti fa ha dichiarato che sono estremamente pericolosi e rischiano di farti perdere il posto di lavoro.

Come al solito si perde il contatto on la realtà confondendo il mezzo con il messaggio.

Pero alla fine salta fuori che le poste italiane hanno realizzato una guida all’utilizzo corretto dei social network che ci salverà la nostra reputazione digitale.

Possiamo quindi dormire tranquilli, o no?

(fatelo ma non scrivetelo su facebook)

Tristomietitore scrive:

Direi che si inventano falsi allarmi…

Il Garante si preoccupa della privacy, non garantita su Facebook e Twitter.

Privacy a rischio su Facebook, Twitter & C: dal Garante una guida per difendere i dati personali

http://www.affaritaliani.it/mediatech/social_network201109.html